Cerca nel blog

Caricamento in corso...

sabato 24 settembre 2016

Ritorna l’appuntamento annuale di Z e HUMANA People to People Italia per “La Città dei bambini” in Mozambico




Riciclare… conviene! Dai valore ai vecchi capi!
Dona 5 capi usati a Z e riceverai un buono di 5€
I tuoi vestiti si trasformeranno in accoglienza, istruzioni e cure per i bambini

Fino al 5 di ottobre è attiva, per il terzo anno consecutivo, la Campagna di recupero dell'usato di Z, in collaborazione con l'organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia.
Gli abiti donati dai clienti di Z consentiranno di offrire vitto, alloggio, cure e istruzione agli ex bambini di strada e orfani, ospiti del Centro di Accoglienza "La Città dei bambini" di HUMANA a Maputo (Mozambico).

Ma come funziona?

Tutti i clienti Z che porteranno fino a 5 capi in uno dei 170 negozi aderenti in tutt'Italia, riceveranno un buono da 5€ spendibile a partire da un acquisto minimo di 20€ mentre, donando 6 capi o più il buono sarà del valore di 10€ spendibile a partire da un acquisto minimo di 30€. 

Sarà possibile donare a HUMANA tutti i capi di abbigliamento bambino in buono stato a eccezione di biancheria intima, pigiami, body, calzature, calze e accessori.

Grazie ai clienti che, negli ultimi 3 anni, hanno aderito alle Campagne di recupero dell'abbigliamento usato promosse da HUMANA in collaborazione con Z abbiamo contribuito al raggiungimento di risultati importanti per gli ospiti de "La Città dei Bambini" di Maputo:

•mandare a scuola oltre 1.300 bambini e ragazzi;
•accogliere 150 bambini orfani, garantendo loro vitto e alloggio;
•assicurare a tutti i bambini check up medici e un'alimentazione sana e regolare;
•garantire acqua potabile;
•migliorare le aule del Centro, per permettere ai bambini di studiare in un ambiente adeguato;
•ristrutturare i bagni dei dormitori, per migliorare le condizioni igieniche.

Visita il sito www.humanaevents.org/3anniconZ/ per maggiori approfondimenti.

Inoltre, questa Campagna consente di rilanciare un messaggio chiaro ed educativo sul tema del riutilizzo e del riciclo: con un semplice gesto, come quello di donare i vestiti che non s'indossano più, si possono diminuire gli sprechi in maniera sostanziosa, con conseguente impatto positivo sull'ambiente: si pensi che, in media, per ogni 5 capi donati dai clienti Z sarà infatti possibile evitare l'emissione di 3,6 chili di anidride carbonica nonché evitare lo spreco di 6.000 litri di acqua. 


Attraverso questa iniziativa, Z vuole continuare a sostenere il Centro di Accoglienza di HUMANA
"La Città dei Bambini", "adottato" dall'azienda dal 2014.



--
www.CorrieredelWeb.it

Websolute sale sul podio dei Web Awards con le migliori agenzie del mondo

Anche quest'anno la web agency si è aggiudicata tre premi con progetti realizzati per Ariston Thermo, Campagnolo e Targetti.

Un anno pieno di soddisfazioni per Websolute che oltre a celebrare un cammino nell'innovazione digitale che dura da 15 anni, viene premiata anche ad uno dei maggiori contest internazionali nel campo della comunicazione digitale.

La web agency si è infatti aggiudicata tre premi ai Web Awards, la competition internazionale a cui partecipano le migliori agenzie a livello mondiale. 
40 i paesi dai quali provenivano i progetti candidati, 96 le categorie e una giuria selezionata di professionisti internazionali provenienti da aziende leader nel mondo, Microsoft, QVC, Yahoo!, Disney, Gartner, Facebook, Paypal, solo per citarne alcune, che giudica i progetti in base a criteri come design, copywriting, innovazione, contenuti, livello di interattività, facilità d'uso e tecnologia.

Il sito corporate Ariston Thermo Group è stato premiato come Best of Industry nella categoria International Business, ottenendo il massimo punteggio tra tutti i siti candidati, mentre con la web app My Campy di Campagnolo e il sito brand Targetti l'agenzia si è aggiudicata due Outstanding Website, riconoscimenti che premiano l'eccellenza e l'originalità dei lavori, superando con entrambi i progetti la media di punteggio per ciascuna categoria e la media di tutti i siti candidati nel 2016 ai Web Awards. 
 
"Sono felice di poter affermare che questi premi riconoscono il livello di competenza che contraddistingue i nostri professionisti e l'elevata qualità dei nostri lavori. Inoltre, essere premiati in un contesto internazionale evidenzia l'alto grado di competitività a cui siamo in grado di rispondere", afferma Lamberto Mattioli, direttore generale di Websolute


--
www.CorrieredelWeb.it

Comincia il percorso verso la 20a edizione del festival di Amnesty International, 'Voci per la Libertà'.



.

Inizia il cammino verso la 20a edizione di
'Voci per la Libertà',

il festival di Amnesty International Italia

Un autunno dal MEI alle scuole

Inizia il cammino verso la 20a edizione "Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty" dopo il successo dell'edizione 2016 del festival legato ad Amnesty International, con, fra l'altro, il "Premio Amnesty International Italia" assegnato a Edoardo Bennato per il brano "Pronti a salpare".

Partiranno infatti a breve i lavori per la realizzazione del festival del ventennale, che si preannuncia di grande rilievo. 

Nel frattempo si prospetta un autunno ricco di appuntamenti, grazie ai quali l'associazione organizzatrice porta avanti il suo impegno nella promozione dei diritti umani, dei propri artisti e del territorio attraverso la cultura, le arti e in particolare la musica.

Il primo degli appuntamenti è sabato 24 Settembre a Faenza in occasione del MEI – Meeting degli Indipendenti.

Si inizia alle 15.00 presso la Galleria Molinella con "Musica e diritti umani": proiezione in anteprima del dopo-film sulla 19esima edizione di Voci Per La Libertà realizzato da Andrea Artosi; proiezione del video "Here's To You" promosso da Amnesty e Roberto Saviano, in cui una serie di artisti e attivisti cantano il brano di Joan Baez e Ennio Morricone, dedicato a Sacco e Vanzetti, come simbolo delle campagne per i diritti umani di oggi; presentazione della campagna di Amnesty International "Verità per Giulio Regeni" con la presenza di Paolo Pignocchi (Vice Presidente di Amnesty International Italia) e Michele Lionello (Direttore artistico di Voci Per La Libertà).

Si prosegue alle 18.30 al Corona Cocktail Plaza per i concerti dei due vincitori della 19^ edizione del festival, ovvero gli A tea with Alice (Vincitori del Premio della Critica) e i Do'Storieski (Vincitori del Premio Amnesty International Italia Emergenti). 

Dalle 20.30 in Piazza del Popolo a Faenza ci sarà un concerto di Daniele Silvestri, che chiude con un live gratuito il ciclo di celebrazioni per i venti anni del MEI. Silvestri è stato il vincitore della prima edizione del Premio Amnesty International Italia con il brano "Il mio nemico".
Ottobre si apre con un importante evento di promozione del territorio del Delta del Po, organizzato da Voci per la Libertà e DeltArte insieme alla rivista REM: domenica 2 Ottobre è organizzata una crociera musicale di fine estate lungo i rami del fiume Po accompagnati da una guida ambientale. 
 Durante la serata sono in programma il concerto dei polesani Marmaja, che nel 2014 si sono aggiudicati a Voci per la Libertà il Premio della Giuria Popolare, e una performance dell'artista Chiara Guidotto.Come benvenuto, a tutti i partecipanti è offerto un aperitivo verde a cura dell'azienda Agricola "La Galassa" di Gavello, impegnata nella produzione di prodotti naturali.
Ultimo ma non ultimo, con il nuovo anno scolastico Voci per la Libertà entra anche nelle scuole con il progetto "L'Arte per i diritti umani", laboratorio di attività extra-didattiche promosso dalla Fondazione Cariparo nell'ambito del bando Attivamente. 
Gli insegnanti delle scuole di Padova e Rovigo possono scegliere uno dei 3 percorsi in cui è sviluppato il progetto (arte contemporanea, cinema o musica) con l'obiettivo di approfondire con gli studenti le tematiche legate ai diritti umani attraverso gli stimoli creativi che derivano dall'arte.
Per tutte le info e gli aggiornamenti
www.vociperlaliberta.it



Do'Storiesk

Marmaja


Presi a                                                          caso

                          
VOCI PER LA LIBERTA' - UNA CANZONE PER AMNESTY
www.vociperlaliberta.it
www.amnesty.it


DIREZIONE ARTISTICA: 
Michele Lionello - Mobile: +39.339.6322874 – E.mail: mic.lio@libero.it




--
www.CorrieredelWeb.it

FCA lancia il primo Facebook Messenger BOT in Italia per la vendita on-line delle automobili





Image

Progettato e sviluppato dalla digital agency torinese WEDOO, permetterà agli utenti di dialogare virtualmente con la vetrina web di FCA Group e di ricevere aggiornamenti sulle migliori offerte


Torino, 24 settembre 2016

MIRAFIORI OUTLET, la vetrina web con le migliori offerte di vetture Fiat, Lancia, Abarth, Alfa Romeo, Jeep e Fiat Professional, lancia il suo Facebook Messenger "Bot", il primo sistema di messaggistica virtuale di FCA Group e in ambito Automotive in Italia e tra i primi al mondo, progettato e sviluppato dalla digital agency torinese WEDOO, da sempre partner della casa automobilistica sul fronte delle tecnologie innovative.

Di cosa stiamo parlando? Semplice: pochi mesi fa Facebook ha potenziato il suo sistema di messaggistica Messenger rendendolo più autonomo e intelligente. 

Il software, che conta 1 miliardo di utilizzatori nel mondo, oltre a consentire telefonate, scambio file e ovviamente messaggistica, permette ora di dialogare con assistenti virtuali collegati a specifici brand denominati "bot". 

Essi possono essere progettati per gestire "servizi" di vario genere, dall'aggiunta di un appuntamento al calendario e all'accesso alla vendita on-line in campo automobilistico.

Con il nuovo Messenger Bot Mirafiori Outlet offrirà un servizio nuovo, sia su mobile sia in versione desktop. 

L'utente potrà interagire con il bot cercando l'offerta che più soddisfa i suoi bisogni con un dialogo che in una prima fase sarà più semplice e diretto, ma in un secondo tempo, con l'evoluzione della piattaforma di Facebook, diverrà più articolato e completo, seguendo la filosofia "human to human interaction". 

Il sistema fornirà delle risposte in base a specifiche domande dell'utente (per ora semplici parole chiave) e lo informerà periodicamente in modalità antonoma rispetto alle ultime indicazioni che ha ricevuto. 

Il potenziale cliente potrà scegliere tra le migliori e più recenti proposte dell'usato aziendale certificato, esaminando ogni auto corredata da immagini e completa di scheda descrittiva, prezzo e sede del concessionario dove è possibile visionarla e acquistarla.

Un modo veloce e originale per creare un vero dialogo con un brand utilizzando quello che è a tutti gli effetti lo strumento più utilizzato al mondo dagli utenti web: l'instant messaging.

Di seguito il link che permetterà a tutti gli utenti di interagire con il  BOT del Mirafiori Outlet, per trovare la propria auto usata aziendale certificata dei marchi FCA, conversando sul Messenger di Facebook: m.me/MirafioriOutletBOT








--
www.CorrieredelWeb.it

GRUPPO IBL BANCA: partner di Universal Pictures International per l’uscita in Italia di Pets - Vita da animali

Al via la nuova campagna pubblicitaria in cui RataBassotta incontra i protagonisti di Pets.

E sulla pagina Facebook di IBL Banca si gioca con #PETStar, il concorso che mette in palio 500 biglietti per il film e un soggiorno di due giorni in Italia in una struttura pet friendly a scelta del vincitore.


Roma, 24 settembre 2016 - Il Gruppo Bancario IBL Banca, leader nel settore dei finanziamenti tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione, è partner di Universal Pictures International in occasione dell'uscita in Italia, il 6 ottobre, del nuovo film di animazione digitale 3D Pets - Vita da animali, già campione di incassi negli Stati Uniti e opera degli stessi autori di Minions.

Per IBL Banca, si tratta della prima iniziativa nel settore del cinema di animazione e di intrattenimento.

Per questo debutto, ha scelto una storia che vede protagonisti gli animali domestici e che si rivolge non solo alle famiglie – clientela primaria della banca -  ma anche a quanti hanno un animale, e circa la metà degli italiani risulta vivere con un pet.

La comunicazione stessa di IBL Banca si caratterizza inoltre da tempo per campagne di prodotto che hanno come testimonial gli animali. Il più noto è il bassotto di RataBassotta, che rappresenta il prestito con rata bassa e lunga.
Nel periodo di uscita del film, IBL Banca presenta una nuova campagna pubblicitaria con la presenza di alcuni dei protagonisti di Pets-Vita da animali.

Tra le iniziative speciali, IBL Banca lancia sulla sua pagina Facebook il concorso #PETStar valido fino al 28 ottobre 2016.

In palio, in instant win, 500 biglietti da assegnare a 250 vincitori, validi per l'ingresso di due persone in tutte le sale cinematografiche del circuito UCI CINEMAS in Italia per la proiezione in 2D e 3D del film "Pets – Vita Da Animali".
In più, gli utenti potranno caricare la fotografia più bella e particolare del proprio animale domestico che entrerà a far parte della #PETStar gallery e potrà essere votata dal pubblico.

I finalisti delle 50 foto più votate parteciperanno all'estrazione di un voucher del valore indicativo 500 euro valido per la prenotazione di un soggiorno per due persone (due pernottamenti con colazione inclusa) in una struttura alberghiera Pet Friendly a scelta su tutto il territorio nazionale.
Il regolamento del concorso è disponibile su iblbanca.it



--
www.CorrieredelWeb.it
www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI